L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























giovedì 4 giugno 2009

PORTOBELLO "Ammuccia ammuccia ca pare tuttu"


Respinto il ricorso al TAR Comune di Isola delle Femmine
Manifestazione Cittadina organizzata Coordinamento "No Radar a Isola delle Femmine"

Caricato da isolapulita. - Guarda gli ultimi video.




TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE SEDE PALERMO



Num. Reg. Gen.: 1765/2009


Data Dep.: 22/10/2009



Sezione: 3



Oggetto del ricorso: AUTORIZZAZIONE IN VARIANTE ALLO STRUMENTO URBANISTICO DEL COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PER LA REALIZZAZIONE DI UN RADAR



Istanza di fissazione:

Istanza di prelievo: NO



Ricorrenti:

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE



Resistenti:

ASSESSORATO REGIONALE TERRITORIO AMBIENTE

CONSIGLIO REGIONALE DELL'URBANISTICA

DIRIGENTE GENERALE DELL'ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE

ENAV SPA





Avvocati

Nome: GIUSEPPE Cognome: SPINELLI

AVVOCATURA DISTRETTUALE PA

Nome: SAVERIO Cognome: LO MONACO





Atti Depositati

Deposito 05/11/2009 Parte ASSESSORATO REGIONALE TERRITORIO AMBIENTE

Atto Depositato ATTO > DI COSTITUZIONE




Deposito 30/10/2009 Parte ENAV SPA

Atto Depositato MEMORIA > DI COSTITUZIONE




Deposito 22/10/2009 Parte COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

Atto Depositato DOMANDA > FISSAZIONE UDIENZA



Deposito 22/10/2009 Parte COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

Atto Depositato RICORSO




Provvedimenti

Esito RESPINGE Tipologia ORDINANZA SOSPENSIVA

Data Provvedimento 09/11/2009 Numero 200901038

Decreti


Nessun decreto



Udienze

Data fiss. udienza: 06/11/2009

Tipologia udienza: CAMERA DI CONSIGLIO

Relatore: FEDERICA CABRINI

Tipologia del relatore: CONSIGLIERE

Tipologia componente: PRESIDENTE

Terzo componente: MARIA CAPPELLANO

Tipologia componente: REFERENDARIO

http://www.giustizia-amministrativa.it/WEBY2K/DettaglioRicorso.asp?val=200901765


W I N D S H E A R

*Tutto inizia il mese di settembre 2005?
*Legge regionale esautora c.c. sulle opere di prubblica utilita'
*Siamo contro l'installazione del radar Rilevazione Wind Shear dannoso alla salute
*Wind Shear: come è andata a finire? Report
*No all'antenna radar a isola delle femmine senza se e senza ma
*I siciliani si mobilitano contro l'ecomostro di niscemi
*Manifestazione contro l'installazione del radar a isola delle femmine
*Isola Pulita richiede convocazione consiglio comunale aperto e per ...
*Siamo contro l'installazione del radar Rilevazione Wind Shear dannoso alla salute
*FIRMA LA PETIZIONE “no radar a Isola delle Femmine”
*Onorevole Signor Presidente della Repubblica Isola Pulita scrive al Presidente
*Stop all'installazione dell'antenna della ............. a isola ...
*ASSESSORE REGIONE SICILIA SORBELLO STOP ALL'ANTENNA DELLA MORTE*INSIEME CE LA FAREMO CONTRO LA LOBBY DELL'ANTENNA KILLER A ISOLA DELLE FEMMINE
*COMUNICATO STAMPA SORBELLO NO RADAR A ISOLA DELLE FEMMINE
*SICILIA: SORBELLO, NESSUNA AUTORIZZAZ...
*Isola delle Femmine Radar meteo o acquario marino?




L'assessore Pippo Sorbello invia al Comitato la nota 2052 inviata al Sindaco il giorno

20 maggio



L'incontro con la cittadinanza dell'Assessore Pippo Sorbello rinviato a causa del lutto cittadino


Nella nota 2052 del 20 maggio 2009 inviata dall'Assessorato TT.AA al Sindaco e al Presidente della Regione Sicilia si chiede al Sindaco di farsi promotore presso i suoi concittadini dell'interessamento dell'Assessore che prima di installare l'antenna radar dovranno essere acquisiti tutti i pareri volti alla tutela della salute dei cittadini dall'inquinamento elettromagnetico. Inoltre si prega il Sindaco di farsi portavoce del governo che saranno adottati tutti gli atti necessari per la rivisitazione e l'allocazione dell'acquario marino nella sede dell'ex caserma NATO





Alla fine il Sindaco Portobello è stato beccato con il dito nel vasetto della marmellata. Come sempre succede "nascondi nascondi alla fine viene fuori tutto".


Questo è quello che è successo al Professore Gaspare Portobello sino alla fine del Suo mandato ha voluto mantenere il suo atteggiamento di spregio alle più elementari forme di comunicazione e di menefregismo delle preoccupazioni dei suoi concittadini sui rischi della propria salute.


Il comitato "no radar a Isola delle Femmine" negli incontri avuti con l'Assessore Sorbello ha richiesto e sollecitato una ferma presa di posizione da parte dei Suoi uffici affinchè fossero messi in atto tutte le misure di salvaguardia a tutela della salute dei cittadini prima di prendere una qualsiasi decisione in merito all'installazione dell'antenna radar.


Inoltre il Comitato "no radar a Isola delle Femmine ha richiesto all'Assessore una attenta valutazione sul protocollo di intesa del luglio/07 tra la Provincia di Palermo Confindustria Università di Palermo e Comune di Isola per far nascere a Isola delle Femmine una Università delle scienze biologiche marine.


Il contenuto di quanto discusso nell'incontro svoltosi all'assessorato con il comitato "no radar a Isola delle Femmine" è il risultato della posizione comune emersa e che l'assessore Pippo Sorbello ha ritenuto doveroso comunicare con nota 2052 del 20 maggio 2009 al Sindaco Portobello il quale ha pensato bene di tenerlo nel cassetto per un tempo sufficiente ad urlare più volte dal balcone, Lui e il Suo fido Marcello Cutino Presidente della Commissione Ambiente dell'inganno della presa in giro (per i fondelli) della strumetalizzazione elettorale ad opera dell'Assessore Pippo Sorbello. Tutto questo ingannando i Cittadini !


Ad oggi il Signor Sindaco Portobello il dr. Marcello Cutino non hanno ancora comunicato alla cittadinanza il contenuto della nota dell'assessore. Come al solito deve intervenire la tanta odiata e e disprezzata Società Civile per informare i Cittadini.

Peccato il Nostro Sindaco Portobello a PAROLE si è fregiato sin dall'inizio del Suo mandato, del titolo di amministratore TRASPARENTE peccato che a volte per le chiazze di petrolio che appaiono nel nostro mare, le acque non sempre sono TRASPARENTI.

Sindaco Portobello senz'altro i fischi sono deprecabili, IO prima di accusare rifletterei un attimino forse i fischi sono il sintomono di un sofferente malassere causato dalla cattiva gestione amministrativa Sua della Sua Giunta e della Sua maggiorana!

Però mi creda di fronte a questo ennesimo suo menefreghismo dei cittadini di Isola delle Femmine IO penso che forse i fischi sono solo un modo un pò ironico di reagire a TUTTA questa monnezza che quotidianamente invade le tutistiche strade di Isola delle Femmine!

1 commento:

periamo bene o male? ha detto...

VIva La Regione siciliana ed il suo assessore all'ambiente
dopo il 6 e 7 giugno vedremo le reali volonta di non installare il radar o chiudere l'aeroporto di punta raisi
tanto interesse perche ci sono le elezioni locali ed europee alla faccia degli isolani creduloni