L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























venerdì 11 settembre 2009

COMMISSARI AD ACTA NEI COMUNI PER LOTTIZZAZIONI

COMUNICATO STAMPA

Palermo, 10 settembre 2009

URBANISTICA: L’ASSESSORE MILONE COMMISSARIA SETTE COMUNI PER INADEMPIENZE


PALERMO – L’assessore al Territorio e Ambiente, Mario Milone, ha firmato la nomina di commissari ad acta per sette Comuni siciliani che non hanno provveduto nei tempi previsti dalle norme ad approvare piani di lottizzazione, programmi costruttivi e adeguamento degli oneri di urbanizzazione.


“Sono dei provvedimenti – ha spiegato l’assessore Milone – che si sono resi necessari e urgenti visto che le amministrazioni comunali non provvedendo ad approvare gli atti procurano danni ai cittadini e alle imprese che risiedono in quelle aree”.


Al Comune di Gela si insedierà nei prossimi giorni il commissario ad acta per approvare il Piano di lottizzazione, che invierà al Consiglio comunale. Il commissario potrà sostituirsi anche al Consiglio comunale se entro 30 giorni non avrà esitato la proposta di deliberazione.


Un commissario ad acta si sostituirà al Consiglio comunale di Aci Sant’Antonio che, nonostante la diffida ricevuta dall’assessorato al Territorio, non si è determinato in merito ad un Programma costruttivo per la realizzazione di 152 alloggi sociali.


Cinque commissari saranno inviati nei comuni di Maniace, Acireale, Milo, Viagrande e Aci Castello, che non hanno ottemperato all’adeguamento degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione per l’anno 2008.


I Comuni commissariati erano stati già diffidati dall’assessorato al Territorio e nella nota veniva ricordato che la legge regionale 4/2003 prevede l’obbligo dei comuni a determinarsi entro il 30 ottobre di ogni anno sull’adeguamento degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione. I commissari potranno sostituirsi anche ai Consigli comunali se entro 20 giorni non avranno esitato la proposta di deliberazione.







http://82.187.202.146/ufficiostampa/2009/SETTEMBRE/10urbanistica.htm







URBANISTICA:MILONE,” INIZIATO NUOVO PERCORSO DI COLLABORAZIONE CON I COMUNI”




L’assessore regioonale al Territorio e Ambiente, Mario Milone, ha presieduto le ultime due sedute del CRU (Consiglio Regionale dell’Urbanistica) che si sono svolte ieri e oggi, nelle quali è stato definito l’esame dei Piani Regolatori Generali dei Comuni di Villafrati, Grammichele, Licodia Eubea, Palazzolo Acreide, Mezzojuso, Calascibetta e Santa Margherita Belice. Soddisfatto l’assessore Milone per il lavoro svolto dal CRU che ha così dato una prima pronta risposta alle istanze rappresentate dalle amministrazioni comunali e poste all’attenzione dell’Organo consultivo dell’assessorato. “Abbiamo iniziato – ha sottolineato Milone “un nuovo virtuoso percorso di collaborazione tra l’assessorato regionale al Territorio e le amministrazioni locali nell’ottica del raggiungimento di un fine comune rappresentato dalla tutela del territorio”.

Enzo Fricano



http://radiomosaici.blogspot.com/2009/07/urbanisticamilone-iniziato-nuovo.html

MONITORAGGIO ABUSIVISMO EDILIZIO http://nuovaisoladellefemmine.blogspot.com/2009/09/monitoraggio-abusivismo-edilizio.html

Nessun commento: