L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























martedì 12 gennaio 2010

RICORSO AL TAR PALERMO 2285 2009 BRUNO GIUSEPPE GRAN BAR ORDINANZA 14 2010 M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche

Tar Sicilia

Sede di Palermo

Dettaglio  del Ricorso


 Num. Reg. Gen.: 2285/2009 Data Dep.: 21/12/2009 Sezione: 2
 Oggetto del ricorso: RIPRISTINO DELLO STATO DEI LUOGHI
 Istanza di fissazione: 
 Istanza di prelievo: NO
Ricorrenti/Resistenti
 Tipo Nome Cognome / Istituzione
  RICORRENTE  BRUNO GIUSEPPE
  RESISTENTE  COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

Avvocati
 Nome: GIROLAMO Cognome: RUBINO
 Indirizzo , Tel.
Atti Depositati
N.ProtocolloDepositoTipo ParteParteAtto DepositatoN.Allegati
201100524015/04/2011 RICORRENTE BRUNO GIUSEPPE DEPOSITO > DOCUMENTI2
201000047114/01/2010 RICORRENTE BRUNO GIUSEPPE DEPOSITO > CARTOLINA RICEVIMENTO NOTIFICA0
201000012608/01/2010 RICORRENTE BRUNO GIUSEPPE DEPOSITO > DOCUMENTI0
200900381921/12/2009 RICORRENTE BRUNO GIUSEPPE DOMANDA > FISSAZIONE UDIENZA0
200901333821/12/2009 RICORRENTE BRUNO GIUSEPPE RICORSO4
Provvedimenti Collegiali
 Esito Tipologia Data Provvedimento Numero
  RESPINGE  ORDINANZA CAUTELARE  11/01/2010  201000014

Provvedimenti Monocratici
Nessun decreto

Udienze
Data fiss. udienza:   11/01/2010Tipologia udienza:   CAMERA DI CONSIGLIO
Relatore: FRANCESCA APRILETipologia del relatore: REFERENDARIO
Secondo componente: NICOLO' MONTELEONETipologia componente: PRESIDENTE
Terzo componente: ROBERTO VALENTITipologia componente: PRIMO REFERENDARIO



REPUBBLICA ITALIANA
Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia
(Sezione Seconda)
ha pronunciato la presente
ORDINANZA
Sul ricorso numero di registro generale 2285 del 2009, proposto da:
Giuseppe Bruno, rappresentato e difeso dall'avv. Girolamo Rubino, con domicilio eletto presso il suo studio in Palermo, via G. Oberdan, 5; 
contro
Comune di Isola delle Femmine, in persona del Sindaco pro tempore; 
per l'annullamento
previa sospensione dell'efficacia,
dell'ordinanza n. 60 del 21/10/09 con la quale il Comune di Isola delle Femmine ha ingiunto al ricorrente la rimessa in pristino dello stato dei luoghi a propria cura e spese di quanto realizzato in assenza di concessione e autorizzazione, entro il termine perentorio di novanta giorni dalla notifica del provvedimento.

Visto il ricorso con i relativi allegati;
Visti tutti gli atti della causa;
Vista la domanda di sospensione dell'esecuzione del provvedimento impugnato, presentata in via incidentale dalla parte ricorrente;
Visti gli artt. 19 e 21, u.c., della legge 6 dicembre 1971, n. 1034;
Relatore nella camera di consiglio del giorno 11 gennaio 2010 il Referendario dott.ssa Francesca Aprile e uditi per le parti i difensori come specificato nel verbale;

Rilevato che, anche alla luce dei principi di diritto da ultimo statuiti dal Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Siciliana nella decisione n° 923 del 15 ottobre 2009, il ricorso non appare assistito da sufficiente fumus in ordine al probabile esito;
ritenuto che, per tale ragione, non può essere accolta l’istanza di sospensione dell’esecuzione del provvedimento impugnato con il ricorso in epigrafe;
P.Q.M.
Il Tribunale Amministrativo Regionale della Sicilia, Palermo, Sezione seconda, respinge l’istanza di sospensione dell’esecuzione del provvedimento impugnato con il ricorso in epigrafe;
La presente ordinanza sarà eseguita dall'Amministrazione ed è depositata presso la segreteria del tribunale che provvederà a darne comunicazione alle parti.
Così deciso in Palermo nella camera di consiglio del giorno 11 gennaio 2010 con l'intervento dei Magistrati:
Nicolo' Monteleone, Presidente
Roberto Valenti, Primo Referendario
Francesca Aprile, Referendario, Estensore




 
 
L'ESTENSOREIL PRESIDENTE
 
 
 
DEPOSITATA IN SEGRETERIA
Il 11/01/2010
IL SEGRETARIO


http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Palermo/Sezione%202/2009/200902285/Provvedimenti/201000014_05.XML

........
La concessione per l’ampliamento al “”Omissis” di “Omissis” “Omissis”,  nato  a  Palermo  “Omissis”,  nipote  del  capo  famiglia “Omissis” (cl. “Omissis”), in quanto figlio del fratello maggiore  di questi “Omissis” (cl. “Omissis”), e’  titolare  del  bar  pasticceria “Omissis”, ubicato a Isola  delle  Femmine  in  “Omissis”,  con  sede legale in via “Omissis” (luogo di residenza del titolare); lo  stesso e’, inoltre, fratello della moglie dell’assessore comunale “Omissis”.  Il predetto esercizio commerciale risulta essere stato oggetto di  un ampliamento  mediante   struttura   metallica   modulare   in   forza dell’autorizzazione edilizia n. “Omissis”, rilasciata dal sindaco pro tempore di Isola delle Femmine “Omissis”. Anche  tale  autorizzazione risulta viziata e puo’ essere considerata particolarmente  indicativa dello stato di  assoggettamento  dell’Amministrazione  Comunale  alla locale famiglia mafiosa.


In particolare:
·        il 09.06.2004, il Sindaco pro tempore  di  Isola  delle  Femmine “Omissis” rilascia l’autorizzazione edilizia n. omissis”con la  quale si autorizza il richiedente “Omissis” al montaggio di  una  struttura precaria facilmente smontabile, senza realizzazione di opere murarie, nell’area antistante il bar pasticceria denominato”omissis”;
·        il 14.02.2008, il Comando  Polizia  Municipale  di  Isola  delle Femmine rilascia la concessione di occupazione  permanente  di  suolo pubblico  n.”Ornissis”,  con  la  quale  autorizza  il  titolare  del bar”Omissis”, “Omissis”, ad utilizzare una corrispondente area di 130mq,  sita  nel  “Omissis”  e   prospiciente   la   citata   attivita’ commerciale. L’autorizzazione - che viene rilasciata a seguito  della richiesta presentata da “Omissis”  in  data”Omissis”  -  prevede  che l’area in questione venga  limitata  da  fioriere  e  destinata  alla collocazione  di  tavoli  e  sedie  per  l’esercizio   dell’attivita’ commerciale.  Viene   precisato,   infine,   che   il   provvedimento autorizzatorio decorre dalla data di emissione  sino  al  31/12/2008.  Nel fascicolo risulta inserita  copia  della  ricevuta  di  pagamento della 1^ rata del canone per l’occupazione permanente di spazi e aree pubbliche;
·        il 28.04.2008, il  Sindaco  pro  tempore  “Omissis”  rilascia  a “Omissis” l’autorizzazione n. “omissis” ad occupare 130 mq  di  suolo pubblico nel “omissis” antistante il  locale  commerciale  denominato “omissis’,  con  una  ‘pergotenda’  da  asservire  al  citato  locale commerciale, previa acquisizione dei pareri previsti per legge;
·        il 04.02.2009, la ditta presenta una  nuova  istanza,  volta  ad ottenere l’autorizzazione edilizia per la chiusura della ‘pergotenda’ con una struttura precaria di alluminio e vetro, gia’ autorizzata con provvedimento sindacale del 28.04.2008;
·        il 17.022009, il Sindaco “Omissis” rilascia l’autorizzazione  n. “Omissis” per la chiusura - con struttura  precaria  in  alluminio  e vetro - della ‘pergotenda’ di cui alla precedente autorizzazione  del 28.04.2008. Anche questa autorizzazione viene  subordinata,  con  una formula alquanto generica, all’acquisizione dei pareri  previsti  per legge;
·        il 19.08.2009, presso la Stazione  Carabinieri  di  Isola  delle Femmine perviene un esposto anonimo, che segnala come la veranda  del bar “Omissis”sia stata realizzata in territorio  comunale.  L’esposto risulta contestualrnente inviato alla  Procura  della  Repubblica  di Palermo, al 3° Settore del Comune e alla Polizia Municipale;
·        il 22.09.2009, militari della  Stazione  Carabinieri,  di  Isola delle Femmine, unitamente a personale della Polizia Municipale e  del 3° Settore “Tecnico Urbanistico”, effettuano un sopralluogo presso il bar “Omissis” riscontrando la realizzazione di due manufatti:
1. struttura composta da una tettoia in elementi  prefabbricati autoportanti e chiusura in alluminio e vetro posta  all’ingresso  del bar, su  spazio  di  esclusiva  pertinenza  del  locale  commerciale, realizzato in  forza  delta  autorizzazione  sindacale  n.  “Omissis” datata “Omissis” a firma del Sindaco pro tempore “Omissis”;
2. struttura in legno autoportante con  copertura  composta  da una tenda scorrevole plastificata posta prima dell’ingresso del  bar, su  porzione  di  suolo   pubblico,   realizzato   in   forza   della autorizzazione sindacale n.  “Omissis”  del  “Omissis”  a  firma  del Sindaco pro tempore “Omissis”.

Nel corso del sopralluogo,  la  Polizia  Municipale  e  il  personale tecnico del 3° settore evidenziano che entrambe le strutture sono  da considerare abusive, in quanto insistono su area sottoposta a vincolo paesaggistico e  ambientale,  ai’  sensi  della  legge  n.  1437  del 29.06.1939, ed  a  vicolo  sismico  di  cui  alla  legge  n.  64  del 02.02.1974;
·        il 21.10.2009, tenuto conto  degli  esiti  del  sopralluogo,  il responsabile  del  3°  settore  UTC  arch.  “Omissis”  con  ordinanza n.”Omissis” ingiunge il ripristino dello stato dei luoghi al titolare del bar “Omissis”, intimando allo stesso di  eliminare  le  strutture eseguite in assenza delle concessioni e  autorizzazioni  nel  termine perentorio di 90 giorni. L’ordinanza viene  altresi’  trasmessa  alla Procura della Repubblica di Palermo;
·        il  18.12.2009,  il  titolare  del  bar  “Omissis”,  “Omissis”, presenta istanza ai T.A.R. per la Sicilia per l’annullamento,  previa sospensione, dell’ordinanza n. “Omissis”del “Omissis” del  Comune  di Isola delle Femmine  -  3°  settore.  L’istanza  viene  respinta  con ordinanza n. 14/10 del T.A.R. per la Sicilia - Sezione Seconda datata 11.01.2010;    -  il  14.01.2010,  la  ditta  “Omissis”   presenta   istanza   di accertamento di conformita’ ai sensi dell’art. 13 della legge  n.  47 del 28.02.1985 che viene iscritto  al  protocollo  n.  546  dell’ente datato14.01.2010.    L’istanza    e’    finalizzata    a     ottenere l’autorizzazione edilizia in sanatoria relativamente ai due manufatti indicati nell’ordinanza di rimozione n. 60;
·        il 24.02.2011, il titolare “Omissis” inoltra al Comune una nota, protocollata al n. 3315 dell’ente, con cui chiede che venga integrata la pratica edilizia n.  “Omissis”del  “Omissis”,  allegando  3  copie degli  elaborati  grafici  progettuali  e  3  copie  della  relazione tecnica;
·        il 24.02.2011, con nota n. 3335 di protocollo,  il  responsabile del  3°  Settore  -  I  Servizio  “Urbanistica  e  Edilizia  Privata” trasmette gli elaborati all’Azienda A.S.P. n. 6  -  distretto  Carini per il rilascio dei pareri di competenza;
·        l’8.03.2011, il titolare “Omissis” inoltra al Comune:

1. nota, protocollata al n. 3987 dell’ente, con cui dichiara di non pretendere nulla dal Comune in caso di realizzazione di opere  di urbanizzazione o dall’eliminazione del  marciapiede  esistente  e  di essere consapevole che, in caso di mancato pagamento  del  canone  di occupazione del suolo pubblico, l’eventuale  autorizzazione  perdera’ di efficacia;
2. nota, protocollata al a 3988 dell’ente, con cui dichiara  di non essere sottoposto a procedimento penale per i reati di  cui  agli articoli  416  bis,  648  bis  e  648  ter  del  codice  penale,   in ottemperanza di quanto disposto dall’art. 2  lettera  b  della  legge 662/1996;
·        il 10.03.2011, il responsabile del 3°  Settore  arch.  “Omissis” rilascia autorizzazione edilizia in sanatoria ai sensi  dell’art.  13 della legge 47/1985 per le opere in questione, previa acquisizione:

1. del parere igienico sanitario espresso dall’A.S.P. con prot. 460/IP datato 28.02.2011;
  2, del parere di compatibilita’ paesaggistica prot. 1097/  VIII datato  14.02.2011  rilasciato  dalla  Sovrintendenza  BB.CC.AA.   di Palermo, favorevole a condizione che sia sostituita la  struttura  in alluminio e copertura in elementi prefabbricati con una struttura  in legno  coperta  da  una  tenda  scorrevole  plastificata  avente   le caratteristiche di’ quella realizzata in adiacenza;
3. del  certificato  di  idoneita’  sismica  redatto  dall’ing. “Omissis”, assunto al protocollo n. 4235 datato 11.03.2011.  La citata autorizzazione edilizia in sanatoria e’ stata rilasciata  a condizione che:
1. venga sostituita mediante la dismissione della struttura  in alluminio e copertura in elementi  prefabbricati  esistente  con  una struttura in legno nella quale la copertura sia composta da una tenda scorrevole plastificata avente  le  caratteristiche  di  quella  gia’ realizzata in adiacenza;
2. venga dismessa la chiusura verticale delle  pareti  laterali in elementi modulari  in  policarbonato  trasparenti  presenti  nella struttura in legno, nella quale la copertura e’ composta de una tenda scorrevole.
Infine, nell’autorizzazione e’ fissato il  termine  di  un  anno  per l’inizio dei lavori e di trentasei mesi per il termine degli stessi;
·        il  17.10.2011,   l’Assessorato   Territorio   e   Ambiente   - Dipartimento Regionale Urbanistica, con la nota n.  65121,  trasmette al Sindaco e a] responsabile dell’U.T.C. del Comune  di  Isola  delle Femmine un esposto  anonimo  che  segnala  abusi  edilizi  realizzati presso il bar “Omissis”e  contestualmente  richiede  una  dettagliata relazione su quanto indicato in esposto e sui provvedimenti  adottati dall’Amministrazione;
·        l’08.02.2012, il nuovo responsabile del III Settore U.T.C.  ing. “Omissis”,  inoltra   all’Assessorato   Territorio   e   Ambiente   - Dipartimento Regionale Urbanistica la nota n. 2185 di protocollo  concui fornisce i chiarimenti richiesti, concludendo che:

1. sino a quella data non era pervenuta alcuna comunicazione di inizio lavori;
2. ritiene sanati i vizi di legittimita’ originari  (dovuti  al rilascio  delle  prime  autorizzazioni  da  parte   di   organo   non competente) in quanto “assorbiti”  dall’autorizzazione  in  sanatoria rilasciata ai sensi dell’art. 13 della legge n. 47/1985;
·        il 21.02.2012, il titolare del Bar “Omissis”  comunica  l’inizio dei lavori relativi alla autorizzazione in sanatoria;

Allo stato, si rileva che i lavori di adeguamento delle strutture non sono stati ancora avviati e, pertanto, la  citata  dichiarazione  del titolare del bar non e’ stata attuata, rimanendo  un  atto  meramente formale. Al tempo stesso, non  e’  emerso  che  alcuno  degli  organi competenti  abbia  svolto  il  benche’  minimo  accertamento  perche’ venissero avviati i lavori (come  comprovato  da  una  documentazione fotografica risalente al 13 giugno  scorso  allegata  alla  relazione della stessa Commissione).
L’analisi della pratica edilizia descritta  e’  altamente  indicativa dello stato di’ assoggettamento dell’ente amministrativo alla  locale criminalita’ organizzata. Infatti, le  macroscopiche  violazioni  di’ legge, gli  sviamenti  dal  corretto  iter  tecnico-amministrativo  e l’inerzia degli organi di controllo - questi ultimi attivatisi solo a seguito di esposto anonimo - non sono giustificabili se  non  con  un concreto stato di condizionamento dell’ente  da  parte  della  locale famiglia mafiosa, alla luce  della  stretta  parentela  del  titolare dell’esercizio  commerciale  in  questione  con  il  tuttora  potente “Omissis”.
Riguardo alla condotta degli amministratori, in  particolare,  emerge che:
·        entrambi i Sindaci, “Omissis” e “Omissis”, hanno rilasciato  due autorizzazioni in assoluta violazione di legge e senza  acquisire  il benche’ minimo parere dall’ufficio tecnico  comunale;  peraltro,  dal cognato di un assessore ci si sarebbe aspettato che l’intero apparato burocratico si adoperasse affinche’ la  pratica  fosse  esperita  nel modo piu’ corretto possibile: ma cosi’ non e’ stato!!!;
·        le autorizzazioni  concesse  da  entrambi  i’  Sindaci  avevano, evidentemente, come unico fine quello di aggirare  la  normativa  per consentire  l’esecuzione  di  lavori  senza  il  pagamento  di  alcun contributo all’ente; contributi che invece sono dovuti in  base  alle concessioni e ai nulla osta ottenuti  in  seguito  secondo  sanatoria degli abusi a norma di legge;

·        ne’ la Polizia Municipale, ne’ l’UTC  hanno  mai  svolto  alcuna attivita’ di controllo sull’attivita’ commerciale che pure si trova a pochi metri dal Comune. (tratto dalla pag 46 a pag 51)


GAZZETTA UFFICIALE 279 29 NOVEMBRE 2012 
SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DI ISOLA DELLE FEMMINE E NOMINA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA (12A12433) 

M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche












Riceviamo e pubblichiamo

Il Comitato della Legalità di Isola delle Femmine ancora una volta denuncia, alle Pubbliche Autorità: Procura della repubblica di Palermo, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Palermo, al Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Carini, al Sindaco di Isola delle Femmine nella persona del Signor "Sindaco" Professore Gaspare Portobello, oltre che agli organi di stampa locali e nazionali una serie di abusi edilizi perpretati nel nostro Comune e che vedono coinvolti direttamente e/o indirettamente amministratori e/o loro parenti, e/o loro amici e/o loro grandi elettori. Viene inoltre denunciato il tentativo messo in atto di "occupare" il poco verde ancora fruibile dei cittadini di Isola delle Femmine, con il progetto di tante piccole mega pizzerie nella villa accanto al Gran Bar, progettista dell'opera sembra sia il geom DIONISI Signor Vincenzo. Per la cronaca le pizzerie sorgeranno a ridosso della Isola Ecologica (opera realizzata sotto la gestione assessoriale del Ns attuale Signor "Sindaco" Gaspare Portobello opera mai collaudata anche perchè probabilmente non ha alcun requisito per essere classificata come "Isola Ecologica". E' un'opera incompiuta che nessuno degli addetti ai lavori vuole sentire parlare. Pensate Cittadini sono stati spesi oltre 300.000 Trecentomila EURI ) . Sulla realizzazione del progetto firmato forse dal geom Dionisi Signor Vincenzo nel febbraio /09 era sta avanzata dalla ditta M.A.M. s.n.c. una richieta di variante alla delibera del Consiglio Comunale n 33 del 2007 e precisamente all'articolo 11 che naturalmente il C.C. aveva respinto.
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*M.A.M. s.n.c. Progetto di Variante ed Elezioni Amministrative
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”




  • ISOLA ecologica PIANO Levante CANTIERI lavoro M.A.M. Pizzerie e........



  • M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche




























Gli si deve riconoscere il merito all’attuale V.P. Consiglio Comunale geom Dionisi Vincenzo nell’essersi per primo fatto promotore di una battaglia contro le infiltrazioni mafiose nella Pubblica Amministrazione di Isola delle Femmine. E’ forte in noi la determinazione dell’impegno di lotta contro ogni tipo di ingerenza affaristico-mafioso nella gestione della Cosa Pubblica, contro la spregiudicatezza nella gestione ed aggressione perpetrata ai danni di un territorio ormai devastato. Contro il mercimonio della libera espressione del voto.

Noi abbiamo provato a descriverla così:

FUORI LA MAFIA DALL'AMMINISTRAZIONE DELLA COSA PUBBLICA

Non permettiamo a mafiosi e parenti di mafiosi di riciclarsi con l'antimafia


Ø
Firma l'appello: Niente regali alle mafie, i beni confiscati sono cosa nostra
Scarica e stampa l'appello cartaceo e raccogli le firme contro la vendita dei beni confiscati alle mafie (67.67 KB).
Ø
Niente regali alle mafie, sabato 28 novembre l'Italia dice no alla vendita dei beni confiscati
Ø
"Chiediamo di bloccare l'emendamento sulla vendita dei beni confiscati"
Ø
I magistrati aderiscono all'appello contro la vendita dei beni confiscati
*Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985
*Comuni Sciolti per mafia aggiornato
*Isola delle Femmine: "Sindaco Portobello, la bugia è una mezza ... Il Vespro
*FURNARI sette consiglieri si dimettono
*Caro Signor Presidente del Consiglio Ragioniere Giucastro Signori Consiglieri e Signor Sindaco
*Indagati Impiegati Ufficio Tecnico Comunale Componenti Commissione Edilizia Progettisti e Direttori Lavori
*ADOZIONE P.R.G. PRG 30.10.09
*Composizione e Competenze Commissioni Edilizie Comunali e dissesto idrogeologico
*PORTO Isola delle Femmine Valutazione Incidenza Ambientale
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche

*Rifiuti Tariffa e gestione Legge regione 17/04 Art. 11.
*Pratiche Dipendenti e Consulenti Condono edilizio Art. 12. L.R. 17/04
*Articolo 46 Legge Regione Sicilia 17 28/12/2004 Silenzio Assenso

*Licenze Edilizie Crivello Crivello Costanzo Sorelle Pomiero Progettista geom Impastato Giovanni Amministratore
*P.R.G. Avvisi di garanzia agli amministratori
*Licenze Edilizie in cambio di 30.000 euri ARRESTATI 2 ASSESSORI
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*M.A.M. s.n.c. Progetto di Variante ed Elezioni Amministrative
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”


COMMISSARIATO Beni confiscati



*Aziende
*Beni immobili
*Localizzazioni
*Tema: Beni confiscati criminalità
*Legge 20 novembre 2008, n. 15
*Legge regionale 3 maggio 2001, n. 6 art. 50
*Leggi regionali
PalermoTel. 091.338111Fax. 091.331309-338376 prefettura.palermo@interno.it
*Agenda incontri
*Protocolli e intese
*Relazione annuale 2008
*Scrivi al Commissario
*Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985
*Comuni Sciolti per mafia aggiornato

«SI MUORE GENERALMENTE PERCHÈ SI È SOLI O PERCHÈ SI È ENTRATI IN UN GIOCO TROPPO GRANDE. SI MUORE SPESSO PERCHÈ NON SI DISPONE DELLE NECESSARIE ALLEANZE, PERCHÈ SI È PRIVI DI SOSTEGNO. IN SICILIA LA MAFIA COLPISCE I SERVITORI DELLO STATO CHE LO STATO NON È RIUSCITO A PROTEGGERE».

(Giovanni Falcone)


* Cuffaro 7 ANNI Video
* Comuni Sciolti per mafia aggiornato
* Rito abbreviato Sentenza 333 C.C.

* Ordine del Giorno sulle infiltrazioni mafiose e la lotta alle mafie

*IL Comune di Isola delle Femmine come il comune di FONDI ?

*San Giuseppe Vesuviano. Consiglio sciolto "incarichi e promozioni clienterali"

*ADOZIONE P.R.G. PRG 30.10.09
*Composizione e Competenze Commissioni Edilizie Comunali e dissesto idrogeologico
*PORTO Isola delle Femmine Valutazione Incidenza Ambientale
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche

*ANTONINO LO PRESTI
*ANGELA NAPOLI
*Ho denunciato il pizzo Ora mi sento libero

*Il Ministro Maroni Scioglie il Consiglio Comunale di Furnari per infiltrazioni MAFIOSE
*Commissione Antimafia verbali 1995 XII legislatura
*Teoria della Comunicazione
*Massimo Troisi
*Pino Ciampolillo
*Pubblico impiego: estese le fasce di reperibilità in caso di malattia
*Schede fotocopia e voti nulli ecco tutte le irregolarità
*Giornalisti indagati non dichiarano le fonti

*Isola delle Femmine I politici come la munnezza si riciclano

*IN CARCERE DUE SINDACI E 8 ASSESSORI

*QUELLA BANDIERA SUL BALCONE DEL BOSS

*Mafia, anche un impresa edile tra i beni sequestrati a Lo Sicco

*Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985

*Mannino Angelo Bologna Stefano

*NO MAFIA A ISOLA DELLE FEMMINE

*Profumo di mafia

*Letti e Segnalati
*Verità nascoste

· Pizzo, bloccata la raccolta di Natale
· In manette il cassiere dei Lo Piccolo
· Pizzo, negozianti e boss a giudizio

*COMMISSIONE edilizia potere politico e potere amministrativo

*LiberaMente
*Isola Pulita scrive a Napolitano

*Profumo di MAFIA a Isola delle Femmine?
*IO non ho PAURA

*HO PAURA MA VADO AVANTI LA FORZA DI ANGELA Angel...
*Intervista a: Gaspare Portobello

*MIMMO RACCUGLIA Arrestato 15 novembre 2009 video

*Trapani, arrestato il boss Raccuglia "Era il numero due di Cosa Nostra"

*Preso il numero 2 di Cosa nostra Raccuglia era latitante dal 1996 (16 novembre 2009)
*Mafia, preso il boss Domenico RaccugliaMaroni: «È il numero due di Cosa Nostra»
*La rapida carriera del «veterinario»
*Un pentito, la villa e poi il blitz
*I lavori all'aeroporto di Punta Raisi nel mirino di Matteo Messina Denaro

*Gli affari di don Vito al Nord riaprono il fascicolo su Alamia
*MAFIA: CIANCIMINO, I PIZZINI DI PROVENZANO E IL CASO MAIORANA
*Palermo/ Ciancimino interrogato sulla scomparsa dei Maiorana ...
*Palermo, Ciancimino consegna i pizzini di Provenzano alla procura ...

*Ciancimino: «Provenzano consegnò le mappe del covo di Riina»

*ROS sequestrano 15 milioni di beni ai mafiosi tra Palermo Cinisi Carini Isola delle Femmine
*Palermo sequestrati alla mafia beni per oltre 2 milioni di euro

*Cosentino, inviata alla Camera richiesta di misura cautelare
*Fini, stop a Cosentino in Campania"Alle Regionali candidature trasparenti"

*L’eredità di Ciancimino (di Michele Costa, figlio del procuratore Gaetano)
*Massimo Ciancimino risponde all’avvocato Michele Costa
*Massimo Ciancimino a BlogSicilia: "Non si può scegliere dove nascere ma come vivere sì":
*Processo Mori, Massimo Ciancimino deporrà a gennaio
*Palermo, carabinieri sequestrano beni per 15 milioni di euro

*"Progettammo un attentato alla Dia"
*Dell'Utri, in aula deporrà SpatuzzaE la Corte interrompe la requisitoria

*Quando e' una donna a far tremare la mafia
*Consegnato il Papello originale di Riina

*Basta ''papelli'', basta condoni. - di Santo Della Volpe

*Mafia beni confiscati

*
Grasso: un filo lega le stragi della mafia
*
I Misteri del Papello
*
Odore di mafia
*
Falcone Giovanni la sua parola
*
Prefetto Mori sulla trattativa mafia-stato
*
Mafia Carini Capaci Isola delle Femmine e dintorni
*
Sequestrate slot machine, erano dei LO PICCOLO
*
ANNO ZERO: LO STATO TRATTO' CON LA MAFIA
*
MAFIA E APPALTI ARRESTI E SEQUESTRI TRA BORGETTO BALESTRATE CAPACI CASTELVETRANO
*
Italcementi. Calcestruzzi Cemento in odor di mafia?
*
Mafia Siino Italcementi e Comune Isola
*
Italcementi & Pubblica Amministrazione

*
La mafia si riappropria dei beni sequestrati attraverso aste giud
*
L´ipermercato e la mafia: condanne a raffica
*
MAURO ROSTAGNO I primi anni a Torino, con i genitori...
*
Minacce di morte a Sandro Ruotolo:
*
Ferraro: «Dissi a Borsellino dei contatti tra i carabinieri e Ciancimino»
*
La marcia del popolo delle Agende Rosse
*
Borsellino: ''Mafia e Stato hanno ucciso mio fratello''
*
La verità sulle stragi del '92 e del '93, secondo l'avvocato Cianferoni
*Ingroia: “Verità a un passo. Ma non tutti la vogliono”
*
Il papello di Riina. Borsellino: ''sto vedendo la mafia in diretta'' *Consegnato ai magistrati il papello di Riina
*
Borsellino sapeva della trattativa. *Ruotolo convocato dai magistrati di Palermo
*
La giustizia di facciata e le bugie del ministro
*
Massimo Ciancimino: ''Ho paura di essere ucciso''
*
Mani avanti! Cosa c'e' sotto?
*
Mafia e stato: a che punto siamo?
*
La verità sulle stragi del '92 e del '93, secondo l'avvocato Cianferoni
*
Intervista ad Antonio Ingroia: ''Strage di mafia ma restano delle zone d'ombra''
*
Il procuratore Lari: ''Non e' stata la mafia a far sparire l'agenda di Borsellino''
*
Motivazione sentenza Dell'Utri primo grado
*
La Trattativa ( 2 articoli )
*
Paolo Borsellino ( 14 articoli )
*
Giovanni Falcone ( 25 articoli )
*
Lo strano caso del comune di Fondi
*
L’ombra della mafia sui partiti nel Lazio
*
Mafia: Maroni, a Fondi si votera’ a marzo. opposizione, lo stato sconfitto
*Ispezione Antimafia al Comune di Carini
*Operazione EOS
*Pino Ciampolillo su Inchiesta su Sanità e Malattie oncologiche a Trapani : “Sindaco” Portobello La bugia è una ......
*Isola delle Femmine: "Sindaco Portobello, la bugia è una mezza ... Il Vespro
*FURNARI sette consiglieri si dimettono
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*M.A.M. s.n.c. Progetto di Variante ed Elezioni Amministrative
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”

COMBATTERE la mafia la criminalità organizzata sotto qualsiasi forma essi si presenti, è essenziale in un territorio come il Nostro tormentato dalla presenza di una mafia che quando non
UCCIDE gli uomini
UCCIDE le loro libertà,
UCCIDE le loro idee,
UCCIDE la libertà di impresa,
UCCIDE la libera concorrenza e cerca di far
TACERE tutte le voci scomode della politica dei magistrati dei giornalisti…
DICIAMO con grande forza alla politica e ai partiti di avere il CORAGGIO di CACCIARE via dal proprio interno TUTTI i mediatori di mafia che tengono ben saldo il legame esistente tra mafia e politica. Iniziamo con il rispetto delle leggi: che VIETANO la CANDIDABILITA' alle cariche elettive di tutte quelle persone indagate o condannate, a tutte quelle persone che hanno contiguità o rapporti di parentela con elementi mafiosi e malavitosi.
DICIAMO con grande forza NO alla candidatura di persone che hanno tratto vantaggio per sè la sua famiglia e per i suoi amici nella funzione di Amministratori.
PRONUNCIAMO con gran forza NO alla candidatura di persone che nel loro passato di Amministratori hanno usato il loro POTERE come mezzo di coercizione e di ricatto.
Un sindaco o un assessore, quindi, non possono fare favoritismi a vantaggio di figli, nipoti, parenti e amici, non solo in maniera diretta, ma neppure indiretta, facendo - per esempio - vincere appalti a ditte, a patto che poi queste assumano chi vogliono loro
La Suprema Corte, annullando una sentenza d'Appello, ha ordinato un nuovo rinvio a giudizio per tre amministratori, spiegando che ‘in tema di corruzione, l’atto d’ufficio, oggetto di mercimonio, non va inteso in senso formale, in quanto deve comprendere qualsiasi comportamento che comunque violi (anche se non in contrasto con specifiche norme giuridiche o con istruzioni di servizio) i doveri di fedeltà, imparzialità, onestà che devono essere osservati da chiunque eserciti una pubblica funzione
CALLIOPE S.R.L. (il gande tragico bussiness)

-L'AFFAIR DELLA CALLIOPE Appartamenti ad amministratori?
-Calliope Alamia Bandiera Maiorana Isola delle Femmine
-Isola delle Femmine libera: la calliope la storia di una grande ...
-NuovaIsoladelleFemmine: L'AFFAIR DELLA CALLIOPE
-MISTERI Il 3 agosto l'imprenditore siciliano è sparito nel nulla ...
-Rossella Accardo Chi l’ha visto? 11/09 Maiorana/Ciancimino
-Rossella Accardo Gennaio/09 Chi l’ha visto?
-Rossella Accardo dopo i 2 anni dei Maiorana
-il mio weblog: la calliope una storia di verde agricolo
-diregiovani - l'affair della calliope ex amministratori ...
-il mio weblog: isola delle femmine la calliope emessa ordinanza di ...
-chi l'ha visto 4.2.08 maiorana calliope ...
-L'Errico: buona l'ultima?
-storie
-ciampolillopinoisoladellefemmine: LA CALLIOPE LA SPECULAZIONE ...
-Gli affari di don Vito al Nord riaprono il fascicolo su Alamia
-MAFIA: CIANCIMINO, I PIZZINI DI PROVENZANO E IL CASO MAIORANA
-Palermo/ Ciancimino interrogato sulla scomparsa dei Maiorana ...
-Palermo, Ciancimino consegna i pizzini di Provenzano alla procura ...
Sequestrato un cantiere abusivo un affare da cinquanta villette
A Chi l' ha visto? la scomparsa dei Maiorana
Isola, negli affari la chiave del giallo
Il boss e il mistero di Isola
Isola, stop al cantiere del mistero
Isola, il 'no' a una ditta dietro il giallo
Depistaggi e silenzi nel giallo di Isola
Una donna nel mistero di Isola
Giallo di Isola: un testimone ha visto il sequestro
Un business da cinque milioni dietro la scomparsa dei Maiorana
'Basta subire'. Una lettera svela il giallo di Isola
Giallo Maiorana un mese dopo riemerge la pista dell' omicidio
Dalla truffa milionaria alla fuga in cantiere la chiave del mistero La lite con i soci, il trasferimento delle quote e un dossier che non si trova Le indagini
Una taglia per le ricerche dei Maiorana
Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”


Ufficio Tecnico Comunale, Licenze Edilizie, Abusivismo, Piano Regolatore Generale, Ordinanze, Condoni, Oneri Urbanizzazione, Denunce,Voto di Scambio, Gestione del Terrritorio, Leggi, Decreti, Mafia, Commissione Comunale Edilizia, Commissione Paesaggistica, Pizzo..........
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”

*EDILIZIA SENTENZE ABUSIVISMO LICENZE CONDONI ORDINANZE

*T.A.R.

EDILIZIA SENTENZE ABUSIVISMO LICENZE ORDINANZE

*Regione Sicilia Disegno di Legge Trasparenza
*
Regione Sicilia Riordino Personale
*
Federalismo Fiscale legge 42/09
*
Licenze Edilizie in cambio di 30.000 euri ARRESTATI 2 ASSESSORI
*
Sentenze
*
Indagati Impiegati Ufficio Tecnico Comunale Componenti Commissione Edilizia Progettisti e Direttori Lavori
*
Licenza Edilizia Riso Rosaria 26 Novembre 09 Dionisi Vincenzo
*
Licenze Edilizie Crivello Crivello Costanzo Sorelle Pomiero Progettista geom Impastato Giovanni Amministratore
*P.R.G. Avvisi di garanzia agli amministratori

*Rifiuti Tariffa e gestione Legge regione 17/04 Art. 11.
*
Pratiche Dipendenti e Consulenti Condono edilizio Art. 12. L.R. 17/04
*
Articolo 46 Legge Regione Sicilia 17 28/12/2004 Silenzio Assenso

*ADOZIONE P.R.G. PRG 30.10.09
*
Composizione e Competenze Commissioni Edilizie Comunali e dissesto idrogeologico
*
PORTO Isola delle Femmine Valutazione Incidenza Ambientale
*
M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche

*Tragedia a Favara Crolla una palazzina
*
48 'o muorto ca parla ... nel cimitero di Isola delle Femmine

*Sentenza 2010 Verande
*Piano Case Sicilia approvato in Commissione
*
Verande Sentenze

*Ho paura, ma vado avanti

*Un letto a tre piazze
*Isola delle Femmine I politici come la munnezza si riciclano
*
Pino Ciampolillo intervista il “Sindaco Prof Gaspare Portobello

*Il Sindaco Portobello mena per il naso i Cittadini di Isola delle Femmine

*ABusivismo edilizio Pino Ciampolillo ?
Perseguite il nano malefico
*
ABBBBBUSIVISMO Edilizio Ordinanza 75 Callea moglie del Sindaco Portobello

*
Edilizia dossier abusi edilizi con sentenze e circolari

*Ho paura ma vado avanti

*CIRCOLARE n° 96151 dell'11-11-09 Tutela Paesaggistica

*
Circolare BBCCAA 117839 Terrazze 1.12.06

*SANATORIA Decreto AA BB CC
(sblocca istanze)
*
ABUSIVISMO EDILIZIO Ordinanza 70 RISO ROSARIO

*“Spazi Chiusi” dell’arch D’Arpa

*“Spazi Chiusi” dell’arch D’arpa circolare 53969 09/03

*Architetto D'Arpa Sandro conferimento della Posizione organizzativa del 3° Settore Tecnico
*ABUSIVISMO edilizio Virga Anna ordinanza 72

*
Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori

*
ORDINANZE U.T.C Lucido,Bruno,Romeo,Crivello,Bologna,Caltanisetta,Rubino

*Denunce di abusivismo edilizio a Isola delle Femmine

*Legge 24 novembre 2003, n. 326

*
Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio

*
L.R. 4/03 articolo 20 circolare
*
L.R. 4/03 articolo 20 sentenza

*ARTICOLO 9 L.R. 37/85
*
CIRCOLARE 5/3/04 n 2 L.R.4/03

*
Paesaggio, novità per l'autorizzazione a costruire

*Sentenza veranda isola delle femmine
*
Sentenza Tettoia

*Autorizzazione paesaggistica: ok sull'iter semplificato
*
Per una tettoia basta la Dia
*
Tettoie Sentenza

*Tar Campania, Napoli, Sez. II - 2 dicembre 2009, n. 8320

*
Isola Abusivismo edilizio
*
Ordinanza n 57 13 ottobre 2009 vincoli urbanistici
*
Monitoraggio abusivismo edilizio
*
Art 10 legge 47/85 Opere Precarie
*
Art. 17 della legge 28 gennaio 1977 n. 10 Opere precarie
*
Le norme sulla VAS nei PRG
*
norma transitoria sulla VAS
*
Decreto legislativo 16 gennaio 2008, n. 4
*
Le norme sulla VAS nei PRG
*
Lettera all'Assessore
*
D.Lgs. 4/2008 correttivo al D.Lgs. 152/2006

*
P.R.G. V.I.A. Decreto Legislativo 4/2008 Emendamento Sanatoria

*Disegno di Legge sulla VAS

*
COMMISSIONE edilizia potere politico e potere amministrativo

*Isola delle Femmine Tutela Pesaggistica decreto 151

*P.R.G. normativa Approvazione Adozione PRG

*
P.r.g. tav 2,6 consistenza aree libere lottizzazioni
*
Lottizzazione lo bianco
*
Lottizzazioni Isola: Di Matteo, Lo Bianco, La Paloma, Piano volumetrico Scalici
*
Commissari ad acta nei comuni per lottizzazioni
*
P.r.g. Isola delle Femmine
*PRG Isola delle Femmine
*
P.R.G. Isola delle Femmine
*
Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori
*
Sequestro beni mafiosi a Isola delle Femmine
*
Maxisequestro tra cui appartamento a Isola delle Femmine (qualche mese addietro)*Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico
*
Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico

*Dirigenti Ufficio Urbanistica Regione Sicilia

*Abusivismo Edilizio Vincoli Cimiteriali

*Demolire e Confiscare la legge c’è
*Sanatoria Vincoli cimiteriali art 16 LR 26/86
*Sanatoria Vincoli cimiteriali art 56 LR 27/86

*Isola Richiesta parere Regione fascia 150mIsola delle Femmine V.I.A. PORTO

*P.R.G. Tavole visive
*
DPR 6/6/01 n. 380 Testo Unico materia edilizia
*
L'urbanistica nella sua evoluzione (Cristiano Bevilacqua)
*
Rapporto dal Territorio 2003
*
Disegno di legge: "Norme per il governo del territorio"
*
Il tavolo tecnico
*
Disegno di Legge
*
Circolare 2008 Pianificazione Urbanistica
*
Stato della pianificazione comunale ordinaria
*
I condoni edilizi a Palermo e in Sicilia
*
La legge del cemento: polemiche dopo l'approvazione del Piano Casa Sardegna
*
Piano Casa in Sicilia si ritorna al passato
*
Piano Casa, In Sicilia per pochi ma non per tutti

*
L'Aquila, ecco i nomi degli indagati per i crolli della Casa dello studente e del Convitto
*
Floresta, l´unico comune senza una sola casa abusiva
*
Villette abusive, tremila fabbricati a rischio confisca
*
Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico

*
Commissariare Palermo per lo sconcio di Pizzo Sella"

*Intervista a Portobello sindaco di Isola delle Femmine
*
La solitudine di un letto a tre piazze
*Il Ponte s'ha da fare… « NuovoSoldo.it
*
Enrico Di Giacomo » Blog Archive » MAFIA E POLITICA IN SICILIA ...
*
MilanoBit » MILLS: PROCESSO BERLUSCONI RIPRENDE IL 27 NOVEMBRE ...
*
Filippo Di Maria curava la casa di Scopello del senatore Antonino ...
*
Area a rischio ambientale, le indagini dell'Oms
*
Attentato incediario contro auto sindaco Borgetto LiberaMente
*
Borgetto, incendiata l'auto del Sindaco Fascio e Martello
*
Puc in Consiglio
*In risposta a Gibi: "quando ad aggirare un morto siamo noi".
*
Sciolto il consiglio comunale di Furnari
*Mafia a Isola
*
HO PAURA ma…
*P.R.G., PORTO, Messa in sicurezza Porto, P.U.D.M., procedura V.I.A./V.A.S., Isola delle Femmine
*
GURS Parte I n. 53 del 2003 porto isola decreto messa in Sicurezza
*
Porto Isola manca VIA messa in cirurezza
*Filippo Di Maria curava la casa di Scopello del senatore Antonino Papania
Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985
Isola delle Femmine: "Sindaco Portobello, la bugia è una mezza ... Il VesproFURNARI sette consiglieri si dimettono
Edilizia Popolare Carini
Sentenza Esproprio P.E.P. Carini
Manutenzione ordinaria di edilizia libera ex art. 6 d.p.r. 380/0
Non poteva non sapere
Nicola Caputo
Paese Notizie
Il mistero buffo - Situazione patrimoniale Consiglieri Comunali ...
L'encomiabile attività di contrasto alla mafia
"Non c'è più rispetto per il consiglio comunale"
Casa Giovani Costi Mutui e Risparmio Energetico
*
Quando il Calcio è fantasia
*
Licenza Edilizia Riso Rosaria 26 Novembre 09 Dionisi Vincenzo
*
Nasce il movimento ARTICOLO ZERO a Terrasini
*Indagati Impiegati Ufficio Tecnico Comunale Componenti Commissione Edilizia Progettisti e Direttori Lavori
*
P.R.G. Avvisi di garanzia agli amministratori
*Tragedia a Favara Crolla una palazzina
*
Il grande business dell'acqua
*
Piano Case Sicilia approvato in Commissione
*I Comuni Finanziati per Ripianare i conti Raccolta rifiuti

*48 'o muorto ca parla ... nel cimitero di Isola delle Femmine
*Rinascita Isolana Pubblici I redditi degli amministratori
*
BENI SPROPORZIONATI RISPETTO AL REDDITO

*
Isola delle Femmine l’isola dei ricchi e dei poveri?

*
Porto Empedocle La Italcementi Potenzia l'impianto
*
Obbligo per i Comuni Albo Pretorio telematico da Luglio 2010
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”
EDILIZIA SENTENZE ABUSIVISMO LICENZE ORDINANZE

*ABUSIVISMO EDILIZIO ordinanze: "Assessore" Aiello Paolo, Candidato Rappa Rosario, Puccio Giuseppe............
*
Sentenze
*
Indagati Impiegati Ufficio Tecnico Comunale Componenti Commissione Edilizia Progettisti e Direttori Lavori
*P.R.G. Avvisi di garanzia agli amministratori
*ADOZIONE P.R.G. PRG 30.10.09
*
Composizione e Competenze Commissioni Edilizie Comunali e dissesto idrogeologico
*
PORTO Isola delle Femmine Valutazione Incidenza Ambientale
*
M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche

*Rifiuti Tariffa e gestione Legge regione 17/04 Art. 11.
*
Pratiche Dipendenti e Consulenti Condono edilizio Art. 12. L.R. 17/04
*
Articolo 46 Legge Regione Sicilia 17 28/12/2004 Silenzio Assenso

*Tragedia a Favara Crolla una palazzina
*
48 'o muorto ca parla ... nel cimitero di Isola delle Femmine

*Sentenza 2010 Verande
*
Piano Case Sicilia approvato in Commissione
*
Verande Sentenze

*Ho paura, ma vado avanti

*Un letto a tre piazze

*Isola delle Femmine I politici come la munnezza si riciclano

*Pino Ciampolillo intervista il “Sindaco Prof Gaspare Portobello

*Il Sindaco Portobello mena per il naso i Cittadini di Isola delle Femmine

*ABusivismo edilizio Pino Ciampolillo ?
Perseguite il nano malefico
*ABBBBBUSIVISMO Edilizio Ordinanza 75 Callea moglie del Sindaco Portobello

*Edilizia dossier abusi edilizi con sentenze e circolari

*Ho paura ma vado avanti

*CIRCOLARE n° 96151 dell'11-11-09 Tutela Paesaggistica

*Circolare BBCCAA 117839 Terrazze 1.12.06

*SANATORIA Decreto AA BB CC
(sblocca istanze)
*
ABUSIVISMO EDILIZIO Ordinanza 70 RISO ROSARIO

*“Spazi Chiusi” dell’arch D’Arpa

*“Spazi Chiusi” dell’arch D’arpa circolare 53969 09/03

*Architetto D'Arpa Sandro conferimento della Posizione organizzativa del 3° Settore Tecnico

*ABUSIVISMO edilizio Virga Anna ordinanza 72

*
Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori

*ORDINANZE U.T.C Lucido,Bruno,Romeo,Crivello,Bologna,Caltanisetta,Rubino

*Denunce di abusivismo edilizio a Isola delle Femmine

*Legge 24 novembre 2003, n. 326

*
Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio

*L.R. 4/03 articolo 20 circolare
*
L.R. 4/03 articolo 20 sentenza

*ARTICOLO 9 L.R. 37/85
*
CIRCOLARE 5/3/04 n 2 L.R.4/03

*Paesaggio, novità per l'autorizzazione a costruire
*
Sentenza veranda isola delle femmine
*Sentenza Tettoia

*Autorizzazione paesaggistica: ok sull'iter semplificato
*
Per una tettoia basta la Dia
*
Tettoie Sentenza

*Tar Campania, Napoli, Sez. II - 2 dicembre 2009, n. 8320

*
Isola Abusivismo edilizio
*
Ordinanza n 57 13 ottobre 2009 vincoli urbanistici
*
Monitoraggio abusivismo edilizio
*
Art 10 legge 47/85 Opere Precarie
*
Art. 17 della legge 28 gennaio 1977 n. 10 Opere precarie

*P.R.G. normativa Approvazione Adozione PRG



Altadonna Lorenzo,CAROLLO TORRETTA,Squadrista Rosso,Pappagallo,Leoncino,Bruno,GIUCASTRO, IMPASTATO,latte Puccio zu Turidduzzu Billeci, M.A.M. s.n.c.,MAFIA,Mazzarrotti,Pierina Fiorello,POMIERO,RISO,

*
P.r.g. tav 2,6 consistenza aree libere lottizzazioni
*
Lottizzazione lo bianco
*Rifiuti Tariffa e gestione Legge regione 17/04 Art. 11.
*
Pratiche Dipendenti e Consulenti Condono edilizio Art. 12. L.R. 17/04
*
Articolo 46 Legge Regione Sicilia 17 28/12/2004 Silenzio Assenso
*Le norme sulla VAS nei PRG
*
norma transitoria sulla VAS
*
Decreto legislativo 16 gennaio 2008, n. 4
*
Le norme sulla VAS nei PRG
*
Lettera all'Assessore
*
D.Lgs. 4/2008 correttivo al D.Lgs. 152/2006

*P.R.G. V.I.A. Decreto Legislativo 4/2008 Emendamento Sanatoria

*Disegno di Legge sulla VAS

*
COMMISSIONE edilizia potere politico e potere amministrativo

*Isola delle Femmine Tutela Pesaggistica decreto 151

*Lottizzazioni Isola: Di Matteo, Lo Bianco, La Paloma, Piano volumetrico Scalici
*
Commissari ad acta nei comuni per lottizzazioni
*
P.r.g. Isola delle Femmine
*PRG Isola delle Femmine

*
P.R.G. Isola delle Femmine
*Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori
*
Sequestro beni mafiosi a Isola delle Femmine
*
Maxisequestro tra cui appartamento a Isola delle Femmine (qualche mese addietro)
*
Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico
*
Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico

*Dirigenti Ufficio Urbanistica Regione Sicilia

*Abusivismo Edilizio Vincoli Cimiteriali
*Sanatoria Vincoli cimiteriali art 16 LR 26/86
*Sanatoria Vincoli cimiteriali art 56 LR 27/86
*Isola Richiesta parere Regione fascia 150mIsola delle Femmine V.I.A. PORTO
*P.R.G. Tavole visive
*
DPR 6/6/01 n. 380 Testo Unico materia edilizia
*
L'urbanistica nella sua evoluzione (Cristiano Bevilacqua)
*
Rapporto dal Territorio 2003
*
Disegno di legge: "Norme per il governo del territorio"
*
Il tavolo tecnico
*
Disegno di Legge
*
Circolare 2008 Pianificazione Urbanistica
*
Stato della pianificazione comunale ordinaria
*
I condoni edilizi a Palermo e in Sicilia
*
La legge del cemento: polemiche dopo l'approvazione del Piano Casa Sardegna
*Piano Casa in Sicilia si ritorna al passato
*
Piano Casa, In Sicilia per pochi ma non per tutti

*
L'Aquila, ecco i nomi degli indagati per i crolli della Casa dello studente e del Convitto
*
Floresta, l´unico comune senza una sola casa abusiva
*
Villette abusive, tremila fabbricati a rischio confisca
*Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico

*
Commissariare Palermo per lo sconcio di Pizzo Sella"

*Intervista a Portobello sindaco di Isola delle Femmine
*
La solitudine di un letto a tre piazze
*Il Ponte s'ha da fare… « NuovoSoldo.it
*
Enrico Di Giacomo » Blog Archive » MAFIA E POLITICA IN SICILIA ...
*
MilanoBit » MILLS: PROCESSO BERLUSCONI RIPRENDE IL 27 NOVEMBRE ...
*
Filippo Di Maria curava la casa di Scopello del senatore Antonino ...
*
Area a rischio ambientale, le indagini dell'Oms
*
Attentato incediario contro auto sindaco Borgetto LiberaMente
*
Borgetto, incendiata l'auto del Sindaco Fascio e Martello
*
Puc in Consiglio
*In risposta a Gibi: "quando ad aggirare un morto siamo noi".
*
Sciolto il consiglio comunale di Furnari
*
ADOZIONE P.R.G. PRG 30.10.09
*
Composizione e Competenze Commissioni Edilizie Comunali e dissesto idrogeologico
*
PORTO Isola delle Femmine Valutazione Incidenza Ambientale
*
M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*Mafia a Isola
*
HO PAURA ma…
*
P.R.G., PORTO, Messa in sicurezza Porto, P.U.D.M., procedura V.I.A./V.A.S., Isola delle Femmine
*
GURS Parte I n. 53 del 2003 porto isola decreto messa in Sicurezza
*
Porto Isola manca VIA messa in cirurezza
*Filippo Di Maria curava la casa di Scopello del senatore Antonino Papania
*
Relazione Commissione Parlamentare Antimafia 1985
*
Isola delle Femmine: "Sindaco Portobello, la bugia è una mezza ... Il Vespro
*
Edilizia Popolare Carini
*
Sentenza Esproprio P.E.P. Carini
*
Manutenzione ordinaria di edilizia libera ex art. 6 d.p.r. 380/0
*
Non poteva non sapere
*
Nicola Caputo
*
Paese Notizie
*
Il mistero buffo - Situazione patrimoniale Consiglieri Comunali ...
*
L'encomiabile attività di contrasto alla mafia
*
"Non c'è più rispetto per il consiglio comunale"
*
Casa Giovani Costi Mutui e Risparmio Energetico
*
Indagati Impiegati Ufficio Tecnico Comunale Componenti Commissione Edilizia Progettisti e Direttori Lavori
*
P.R.G. Avvisi di garanzia agli amministratori
*
Tragedia a Favara Crolla una palazzina
*
Il grande business dell'acqua
*
Piano Case Sicilia approvato in Commissione
*
I Comuni Finanziati per Ripianare i conti Raccolta rifiuti

*
48 'o muorto ca parla ... nel cimitero di Isola delle Femmine
*
Rinascita Isolana Pubblici I redditi degli amministratori
*
BENI SPROPORZIONATI RISPETTO AL REDDITO

*
Isola delle Femmine l’isola dei ricchi e dei poveri?

*
Porto Empedocle La Italcementi Potenzia l'impianto
*
Obbligo per i Comuni Albo Pretorio telematico da Luglio 2010
*
Mediatrade, indagine chiusa. Il premier rischia il processo
*
Cuffaro 7 ANNI Video
*
Cuffaro condannato a 7 anni di reclusione
*
Casa Giovani Costi Mutui e Risparmio Energetico
* Comuni Sciolti per mafia aggiornato

* Si va verso la sfiducia al primo cittadino

* Messaggio di fine anno del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
*
Sindaco Giunta e Consiglieri Comunali sfiduciati

* Caro Signor Presidente del Consiglio Ragioniere Giucastro Signori Consiglieri e Signor Sindaco

*
Pino Ciampolillo
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”


EDILIZIA SENTENZE ABUSIVISMO LICENZE ORDINANZE


*Ho paura, ma vado avanti
*Un letto a tre piazze
*Isola delle Femmine I politici come la munnezza si riciclano
*Pino Ciampolillo intervista il “Sindaco Prof Gaspare Portobello
*Il Sindaco Portobello mena per il naso i Cittadini di Isola delle Femmine
*ABusivismo edilizio Pino Ciampolillo ?Perseguite il nano malefico
*ABBBBBUSIVISMO Edilizio Ordinanza 75 Callea moglie del Sindaco Portobello
*Edilizia dossier abusi edilizi con sentenze e circolari
*Ho paura ma vado avanti
*CIRCOLARE n° 96151 dell'11-11-09 Tutela Paesaggistica
*Circolare BBCCAA 117839 Terrazze 1.12.06
*SANATORIA Decreto AA BB CC (sblocca istanze)
*ABUSIVISMO EDILIZIO Ordinanza 70 RISO ROSARIO
*“Spazi Chiusi” dell’arch D’Arpa
*“Spazi Chiusi” dell’arch D’arpa circolare 53969 09/03
*Architetto D'Arpa Sandro conferimento della Posizione organizzativa del 3° Settore Tecnico
*ABUSIVISMO edilizio Virga Anna ordinanza 72
*Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori
*ORDINANZE U.T.C Lucido,Bruno,Romeo,Crivello,Bologna,Caltanisetta,Rubino
*Denunce di abusivismo edilizio a Isola delle Femmine
*Legge 24 novembre 2003, n. 326
*Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio
*L.R. 4/03 articolo 20 circolare
*
L.R. 4/03 articolo 20 sentenza

*ARTICOLO 9 L.R. 37/85
*
CIRCOLARE 5/3/04 n 2 L.R.4/03

*Sentenza veranda isola delle femmine
*Sentenza Tettoia
*Autorizzazione paesaggistica: ok sull'iter semplificato
*
Per una tettoia basta la Dia
*
Tettoie Sentenza

*Rifiuti Tariffa e gestione Legge regione 17/04 Art. 11.
*Pratiche Dipendenti e Consulenti Condono edilizio Art. 12. L.R. 17/04
*Articolo 46 Legge Regione Sicilia 17 28/12/2004 Silenzio Assenso

*Isola Abusivismo edilizio
*
Ordinanza n 57 13 ottobre 2009 vincoli urbanistici
*
Monitoraggio abusivismo edilizio
*
Art 10 legge 47/85 Opere Precarie
*
Art. 17 della legge 28 gennaio 1977 n. 10 Opere precarie*Le norme sulla VAS nei PRG
*
norma transitoria sulla VAS
*
Decreto legislativo 16 gennaio 2008, n. 4
*
Le norme sulla VAS nei PRG
*
Lettera all'Assessore
*
D.Lgs. 4/2008 correttivo al D.Lgs. 152/2006

*Disegno di Legge sulla VAS

*COMMISSIONE edilizia potere politico e potere amministrativo
*Isola delle Femmine Tutela Pesaggistica decreto 151
*P.R.G. normativa Approvazione Adozione PRG
*P.r.g. tav 2,6 consistenza aree libere lottizzazioni
*
Lottizzazione lo bianco
*
Lottizzazioni Isola: Di Matteo, Lo Bianco, La Paloma, Piano volumetrico Scalici
*
Commissari ad acta nei comuni per lottizzazioni
*
P.r.g. Isola delle Femmine

*PRG Isola delle Femmine
*P.R.G. Isola delle Femmine

*Ordinanza 67/R.O. 4.12.05 di Sospensione dei lavori
*
Sequestro beni mafiosi a Isola delle Femmine
*
Maxisequestro tra cui appartamento a Isola delle Femmine (qualche mese addietro)*Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico
*Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico

*Dirigenti Ufficio Urbanistica Regione Sicilia
*Abusivismo Edilizio Vincoli Cimiteriali
*Sanatoria Vincoli cimiteriali art 16 LR 6/86


*Sanatoria Vincoli cimiteriali art 56 LR 27/86

*Isola Richiesta parere Regione fascia 150mIsola delle Femmine V.I.A. PORTO

*ADOZIONE P.R.G. PRG 30.10.09
*
Composizione e Competenze Commissioni Edilizie Comunali e dissesto idrogeologico
*
PORTO Isola delle Femmine Valutazione Incidenza Ambientale
*
M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche

*P.R.G. Tavole visive
*
DPR 6/6/01 n. 380 Testo Unico materia edilizia
*
L'urbanistica nella sua evoluzione (Cristiano Bevilacqua)
*
Rapporto dal Territorio 2003
*
Disegno di legge: "Norme per il governo del territorio"
*
Il tavolo tecnico
*
Disegno di Legge
*
Circolare 2008 Pianificazione Urbanistica*Stato della pianificazione comunale ordinaria
*
I condoni edilizi a Palermo e in Sicilia

*La legge del cemento: polemiche dopo l'approvazione del Piano Casa Sardegna

*Piano Casa in Sicilia si ritorna al passato
*
Piano Casa, In Sicilia per pochi ma non per tutti

*L'Aquila, ecco i nomi degli indagati per i crolli della Casa dello studente e del Convitto
*
Floresta, l´unico comune senza una sola casa abusiva
*
Villette abusive, tremila fabbricati a rischio confisca

*Elauto ufficio tecnico comunale prg parcheggio pubblico

* Commissariare Palermo per lo sconcio di Pizzo Sella"

*Intervista a Portobello sindaco di Isola delle Femmine
*
La solitudine di un letto a tre piazze

*Il Ponte s'ha da fare… « NuovoSoldo.it
*
Enrico Di Giacomo » Blog Archive » MAFIA E POLITICA IN SICILIA ...
*
MilanoBit » MILLS: PROCESSO BERLUSCONI RIPRENDE IL 27 NOVEMBRE ...
*
Filippo Di Maria curava la casa di Scopello del senatore Antonino ...
*
Area a rischio ambientale, le indagini dell'Oms
*
Attentato incediario contro auto sindaco Borgetto LiberaMente
*
Borgetto, incendiata l'auto del Sindaco Fascio e Martello
*
Puc in Consiglio
*In risposta a Gibi: "quando ad aggirare un morto siamo noi".
*
Sciolto il consiglio comunale di Furnari
*Mafia a Isola
*
HO PAURA ma…
*P.R.G., PORTO, Messa in sicurezza Porto, P.U.D.M., procedura V.I.A./V.A.S., Isola delle Femmine
*
GURS Parte I n. 53 del 2003 porto isola decreto messa in Sicurezza
*
Porto Isola manca VIA messa in cirurezza
*Filippo Di Maria curava la casa di Scopello del senatore Antonino Papania
* T.A.R.
*I PACCHI DELL'AMBIENTALISTA rosso-verde-arancione
*M.A.M. s.n.c. PALazzotto Pizzerie verde e Isola ecologiche
*DELIBERE CONSIGLIO COMUNALE
*Rapporto ecomafia 2008 - Sicilia, ciclo dei rifiuti, la monnezza è “Cosa Nostra”

* Mediatrade, indagine chiusa. Il premier rischia il processo
* Cuffaro condannato a 7 anni di reclusione

Altadonna Lorenzo, CAROLLO TORRETTA, CUTINO, FURNARI, GIUCASTRO, IMPASTATO, latte Puccio zu Turidduzzu Billeci, M.A.M. s.n.c., MAFIA, Mazzarrotti, Pierina Fiorello, POMIERO, PORTOBELLO, RISO,

1 commento:

gentaglia di giuda e... ha detto...

PUBBLICA LETTERE ANONIME COMPIACENTI SCRITTE DA PERSONAGGI COL DNA DEI GIUDA E ANCHE DE
CHE NON SONO PERSONE CHE POSSONO CHIAMARSI ISOLANI PERCHE GLI ISOLANI SONO LAVORATORI E GENTE PER BENE E NON GENTAGLIA di giouda e nani