L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























martedì 24 gennaio 2012

MUNNEZZA E ITALCEMENTI UNA MISCELA ESPLOSIVA DI "MALA ARIA" 18 GENNAIO 2012 ISOLA DELLE FEMMINE

Lo spettro di malattie, la cui frequenza risulta aumentata in relazione al grado di inquinamento atmosferico, va dalle malattie cardiocircolatorie alle affezioni respiratorie, ai tumori polmonari, e agli effetti dannosi a breve e lungo termine sugli organismi in via di sviluppo.





La corona della legalità depositata al cimitero
 dalle AUTORITA' AMMINISTRATIVE nella ricorrenza
dei morti novembre 2011, finita, per intervenuta LEGALITA'
 nella vicina discarica di Via Garibaldi

DISCARICA DI VIA FALCONE ISOLA DELLE FEMMINE
DI FRONTE ALLA SCUOLA MATERNA LA GIRANDOLA
ALLA SINISTRA DELLA SCUOLA MEDIA
ALLA DESTRA DELL'OSPEDALETTO
ALLE SPALLE DEL SUPERMERCATO AI.ROM
INSERITA IN PIENO CENTRA ABITATO (da PERSONE)




UNA COMBINAZIONE VINCENTE
MUNNEZZA CON  CROMO ESAVALENTE
MERCURIO BENZENE PIOMBO ZOLFO
BARIO, NICHEL e tanti altri metalli

 


I cittadini di Isola  che vivono a ridosso della
CEMENTERIA vivono  in uno stato di
preoccupazione e di allarme per le continue
emissioni di nubi scure, per le ricadute di inquinanti,
per gli odori acri e soprattutto durante la notte
possono invadere le abitazioni
(meno male che siamo in inverno e le
finestre sono chiuse nelle ore notturne)


I Cittadini di Isola delle Femmine preoccupati
per  le tante forme allergie in aumento,
 e per la diffusione di certi tumori etc


 “nubi che nascondono il sole”, nonché forti odori e
rumori specialmente notturni

E’ ormai del tutto evidente come  il perfezionarsi
dei metodi di indagine e della loro maggiore
sistematicita’ ha messo in evidenza in modo
incontrovertibile,   l’esistenza di un ruolo causale
dell’inquinamento dell’aria nell’aumento di
frequenza di danni sia acuti che cronici e
quindi di una associazione fra inquinamento
atmosferico e la frequenza di patologie
cardio circolatorie e respiratorie.
(una prima visita alle farmacie della zona
può fornire qualche indicazione utile
ad avvalorare tali preoccupazioni)
 I Cittadini di Isola delle Femmine, in particolare i residenti 
che sono a ridosso del cementificio ci riferiscono di avere  
paura di quello che respirano,
paura soprattutto per i propri FIGLI

Nessun commento: