L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























sabato 29 giugno 2013

Isola delle femmine, musica fino all'1.30 nei locali notturni: è intesa col Comune sulla movida

Isola delle femmine, musica fino all'1.30 nei locali notturni: è intesa col Comune sulla movida


Isola delle Femmine, musica, ordinanza, accordo
ISOLA DELLE FEMMINE (PA), 28 GIUGNO 2013 – Musica fino all'una e mezza di notte nei locali di Isola delle Femmine. Intesa raggiunta tra il Comune e i pubblici esercizi sul prolungamento dell'orario che, con la precedente ordinanza, prevedeva lo stop alla musica a mezzanotte.

Per i locali del comune sarà possibile diffondere la musica sia dal vivo che registrata fino alle 1.30 tutti i giorni della settimana nel periodo di luglio e agosto, mentre solo nel week-end a settembre.

"La nuova ordinanza, che scaturisce da una nostra proposta, sarà pubblicata a breve", commenta Tiziana Zappulla, presidente della sezione dei locali serali e da ballo dell'Unione pubblici esercizi di Confcommercio Palermo. "Questi due mesi possono costituire una boccata di ossigeno per gli esercenti del settore, anch'essi gravati da una crisi senza precedenti".

"Abbiamo anche chiesto, e ottenuto – continua Tiziana Zappulla – l'istituzione di un ticket parcheggio giornaliero per le zone blu, di 4 euro per l'intera giornata. Verrà anche istituito un ticket mensile di 30 euro, così che chi si reca ai lidi non avrà l'incombenza di cercare il tagliando quotidiano e avrà anche una convenienza nell'acquistare quello per tutto il mese. Si evitano, così, disagi agli utenti e inutili controversie con chi deve regolare il traffico".
http://www.si24.it/news-dalle-province/7077-musica-nei-locali-notturni-fino-all-una-e-tranta-a-isola-delle-femmine-ticket-parcheggio.html

ORDINANZA DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA 
- Modifica ordinanza n.28/2013. Disciplina dell'attività di diffusione della musica nei pubblici esercizi


Atto numero 34 
del 28-06-2013

Tipo di Atto: ORDINANZE






Nessun commento: