L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























lunedì 21 ottobre 2013

Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia e delle altre associazioni criminali similari caro amico Giovanni Di Quattro

Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno della mafia
e delle altre associazioni criminali similari

 barrait.gif (2313 bytes)

DOCUMENTI APPROVATI
E
DOCUMENTI PRESENTATI

DOC

DATA

TITOLO

RELATORE
XXIII n. 1
08.04.1997
Relazione sulla funzionalità degli uffici giudiziari
On. SCOZZARI
XXIII n. 330.07.1997Relazione sullo stato degli organici delle forze di poliziaSen. DE SANTIS
XXIII n. 728.04.1998Relazione sulle risultanze dell'indagine concernente l'attività di repressione della criminalità organizzata nella provincia di MessinaSen. DEL TURCO
XXIII n. 1023.06.1998Relazione annualeSen. DEL TURCO
XXIII n. 1130.06.1998Relazione sui testimoni di giustiziaOn. MANTOVANO
XXIII n. 1407.10.1998Relazione sui sequestri di persona a scopo di estorsioneSen. PARDINI
XXIII n. 2126.01.1999Relazione sull'infiltrazione mafiosa nei Cantieri Navali di PalermoOn. MANTOVANO
XXIII n. 2509.03.1999Relazione sulle intercettazioni della telefonia mobileOn. GIACALONEOn. MAIOLO
XXIII n. 2609.03.1999Relazione sui criteri per la custodia dei collaboratori di giustizia, dei detenuti del circuito alta sicurezza e di quelli sottoposti al regime di cui all'articolo 41-bis dell'ordinamento penitenziarioOn. GIACALONE
XXIII n. 3113.07.1999Relazione sullo stato della lotta alla criminalità organizzata nella provincia di BrindisiSen. DEL TURCO
XXIII  n. 42
26.07.2000Relazione sullo stato della lotta alla criminalità organizzata in CalabriaSen. FIGURELLI
XXIII  n. 46
24.10.2000Relazione sulla  criminalità organizzata in CampaniaSen. LOMBARDI SATRIANI
XXIII  n. 46-bis
24.10.2000Relazione di minoranza sulla criminalità organizzata in CampaniaSen.  NOVI
XXIII  n. 46-ter
24.10.2000Relazione di minoranza sulla criminalità organizzata in CampaniaSen. FLORINO
XXIII  n. 48
29.11.2000Relazione sullo stato della criminalità organizzata nella città di CataniaSen. CURTO
XXIII  n. 49
05.12.2000Relazione sul traffico degli esseri umaniSen. DE ZULUETA
XXIII  n. 50
06.12.2000Relazione sul "Caso Impastato"Sen. RUSSO SPENA
XXIII  n. 56
06.03.2001Relazione sul fenomeno criminale del contrabbndo di tabacchi lavorati esteri in Italia e in EuropaOn. MANTOVANO
XXIII  n. 57
06.03.2001Relazione conclusivaOn.LUMIA




Atti parlamentari - Commissioni d'inchiesta

Relazioni, resoconti stenografici delle sedute e documentazione acquisita, di cui ciascuna Commissione parlamentare d’inchiesta ha deliberato la pubblicazione nell’ambito della propria attività. Per gli altri atti parlamentari trattati visita la pagina.

ATTI DISPONIBILI PRESSO IL CENTRO
ATTI PUBBLICATI SUL SITO DEL PARLAMENTO
Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata mafiosa o similare
  • Resoconti stenografici, legislature: XIII - XIV - XV
  • Documenti approvati, legislature: XIII - XIV - XV
ATTI PUBBLICATI SUL SITO DEL PARLAMENTO

Commissione parlamentare di inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attività illecite ad esso connesse
  • Resoconti stenografici, legislature: XIII - XIV - XV
  • Documenti approvati, legislature: XIII - XIV - XV
Commissione d'inchiesta sull'affare TELEKOM-Serbia
  • Resoconti stenografici: XIV legislatura
Commissione parlamentare d'inchiesta concernente il "dossier Mitrokhin" e l'attività d'intelligence italiana
  • Resoconti stenografici: XIV legislatura
  • Documenti: XIV legislatura
Commissione parlamentare d'inchiesta sulle cause dell'occultamento di fascicoli relativi a crimini nazifascisti
  • Resoconti stenografici: XIV legislatura
  • Documenti approvati: XIV legislatura



elezioni 2009


Aggiungi agli amici
12 giugno alle ore 16.05
la invito a non fare afferamazioni offensive come"voto comprato dalla mafia" perchè a me ed i miei colleghi nessuno ci compra, e se lei può dire tante minkiate anke su internet è solo grazie a me ed a tanti colleghi che riskiano la vita giornalmente per garantire la sicurezza e la libertà a lei. Mentre lei sproloqia tanti di noi riskiano la vita e a vote la perdono, lei sta a casuccia al calduccio, magari tra le cosce di sua moglie, noi siamo fuori, al freddo, senza la nostra famiglia, con il "fucile" in mano a vigilare sulla sua serenità. Lei si dovrebbe vergognare di ciò che dice, nn merita il nostro servizio, ma è nostro dovere mq farlo....LEI E' VERAMENTE UN NANO INFAME

15 giugno alle ore 15.38
Esterefatto! Lei un poliziotto?Intanto la ringrazio per l'insulto di NANO MALEFICO!ma si è reso conto di quello che dicono in paese Lei dove vive ?Forse Lei è uno di quesi signori che non vede non sente non parla?Tutti state dicendo che TUTTI hanno comprato voti!E lei dice che sono io ad affermarlo?Davvero pazzesco! Una piccola osservazione perchè lo dice in privato?Nella giornata di SABATO uno dei finanziatori delle due liste MAGGIORANZA e OPPOSIZIONE HA affermato che "Tutti hanno mangiato da LUi e adesso Tutti fanno finta di scandalizzarsi" Se vuole le faccio pubblicamente il nome e cognome di chi lo ha detto! Co,me vedo Signore che insulta TUTTI ci avete guadagnato!






Caro amico Giovanni Di Quattro a proposito di: mafia a Isola delle Femmine?


Chiedi per favore che il Consigliere Dionisi Ti informi sui contenuti delle Sue accuse all’allora Sindaco Portobello, in occasione della giornata della legalità tenutasi nella sala parrocchiale, circa la sparizione a Isola delle Femmine degli imprenditori Maiorana. E sempre per parlare di “Mafia a Isola delle Femmine?”: Per non darTi l’impressione che IO mi avventuri in gratuite affermazioni senza riscontri mi corre l’obbligo fornirTi le fonti ove puoi attingere per verificare la veridicità di quanto da me affermato.





Volendo possiamo iniziare con il 7 marzo.1963 in quello che a Isola delle Femmine si chiamava MATTATOIO






pag 3522/3




pag 5001/2






Nessun commento: