L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.


Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.


È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.



"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conseguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).























giovedì 3 maggio 2018

Oggi a Isola delle Femmine i funerali di don Rosario Croce Maggio 2014.

Oggi a Isola delle Femmine i funerali di don Rosario Croce

.

Don Rosario CrocEra il paese d'origine del sacerdote      scomparso mercoledì pomeriggio
MONREALE, 30 maggio – Si tengono oggi, nella chiesa madre di Isola delle Femmine, "Maria Santissima delle Grazie", officiati dall'arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi, i funerali di don Rosario Croce, parroco di Aquino, scomparso mercoledì pomeriggio.
Ieri la salma di don Rosario, che si è spento in una clinica di Catania, dove si era recato per sottoporsi a dei controlli medici, così come faceva di tanto in tanto a causa delle sue condizioni di salute, è stata trasportata presso la chiesa di "San Giuseppe" di Aquino, dove è stata organizzata dai parrocchiani una veglia di preghiera.
Stamattina il rito dei funerali a Isola delle Femmine, suo paese di origine.
Don Rosario ad ottobre avrebbe compiuto 51 anni ed era sacerdote da venti, essendo stato ordinato il 21 maggio 1994.
Dall'autunno del 2010 era diventato parroco di San Giuseppe di Aquino, prendendo il posto di don Giuseppe Salamone, diventato nel frattempo rettore del Santuario del SS.Crocifisso. Da anni era componente del Consiglio presbiterale dell'Arcidiocesi di Monreale.

Ai familiari di don Rosario Croce le condoglianze da parte di tutto lo staff di Monreale News.

Nessun commento: